Principalmente sereno

17°C

Torre Santa Susanna

Principalmente sereno

Umidita' 89%

Vento 6.44 km/h

HOT NEWS

domani 5 maggio - "KM0" il nuovo disco di Michele Cortese su tutte le piattaforme digitali e in vinile nei negozi di dischi

Esce ufficialmente il 5 maggio il terzo progetto discografico da solista di Michele Cortese, il talentuoso cantautore salentino noto al grande pubblico anche per aver vinto la prima edizione di XFactor con gli Aram Quartet.  

Dopo “Il teatro dei burattini” del 2011 e “Vico Sferracavalli 16” del 2014, “KM0” - autoprodotto per KM Records - sarà presentato e raccontato in occasione di una data zero non a caso in Puglia, nel Salento, terra di origine di Michele, sabato 5 maggio alle 21 negli spazi di El Barrio Verde ad Alezio (Le), il concept bar dall'anima culturale situato nello spazio pubblico all'interno del Parco Comunale Don Tonino Bello ad Alezio pensato da Giulio Dimo e Davide Ventura.

 

L’album è stato anticipato dall’uscita del singolo “Solo Lou Reed” lo scorso 3 maggio, un brano d’amore ebbro, irresponsabile e romantico, scritto da Michele Cortese.

 

La grande sensibilità cantautorale e le indiscusse doti vocali di Michele saranno ancora una volta i protagonisti assoluti del nuovo disco, in cui questa volta il cantautore indossa anche le vesti di produttore artistico.

Arrangiato e registrato insieme alla band “Foedra” (batteria Giulio Rocca; basso Alessio Gaballo; chitarre elettriche Antonio Tunno; pianoforti, synth e tastiere Danilo Cacciatore) e altri musicisti ospiti, “KM0” è un disco di verità, scritto a nervi scoperti dallo stesso Cortese, autore e co-autore di tutte le tracce. La sincerità, oltre che dal punto di vista compositivo, si evince anche nel sound e nell’interpretazione vocale per un album suonato, infatti, quasi interamente in presa diretta e cantato tutto d’un fiato, frutto del lavoro di una squadra creativa di amici da sempre con la voglia di ri-azzerare i chilometri e re-inventarsi per riscoprirsi e ritrovarsi.

In linea con il concetto di verità, si colloca l’approccio analogico alle registrazioni effettuate presso il Sudestudio di Guagnano (Le) utilizzando strumenti vintage (wurlitzer, leslie, armonium, …) e le buone vecchie bobine per le voci (registrazione e missaggio a cura di Stefano Manca).

 

e-max.it: your social media marketing partner
loading...

Free Joomla! template by L.THEME