Parzialmente nuvoloso

23°C

Torre Santa Susanna

Parzialmente nuvoloso

Umidita' 87%

Vento 22.53 km/h

HOT NEWS

Gasdotto, Italia dice sì al maxifinanziamento della Bers. NoTap contro M5s: “tradimento

MELENDUGNO- Parlano di vero e proprio “tradimento” gli attivisti del Movimento NoTap, rivolgendosi al M5s. “Che le promesse fatte in campagna elettorale dalla forza politica più votata, che parlava di giustizia, ambiente e cambiamento fossero soltanto una truffa, una menzogna, come quelle di TAP, era un timore, oggi è diventata realtà. Eccoci alla resa dei conti”, aggiungono.

Il caso: la BERS (Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo) ha deciso ieri per un maxi finanziamento da 500 milioni di euro al gasdotto che arriverà a San Foca di Melendugno e lo ha fatto grazie anche, stando a quanto si apprende, al voto dell’Italia. Parere positivo e non astensione, infatti, avrebbe espresso Filippo Giansante, rappresentante italiano nel board della Banca, sulla base delle indicazioni giunte dal ministero dell’Economia e Finanze.

“A questo punto – tuonano i notap – è bene che Luigi Di Maio faccia outing e con lui la ministra per il Sud Barbara Lezzi, dicendo che per loro TAP è una battaglia da sacrificare per il bene del loro progetto di governo. Meglio essere chiari con il popolo, meglio ammettere il tradimento che nasconderlo come fanno i vigliacchi. Se il Governo ha scelto questo sappia che comincerà ad assaggiare il sapore amaro della contestazione e della rabbia popolare”. Poi l’avvertimento: “Se qualche deputato vorrà salvarsi dalla gogna, gli ricordiamo che in qualsiasi momento può sconfessare il governo pubblicamente e togliersi qualche sassolino dalle scarpe, sassolini che ormai stanno diventando davvero tanti”.

 

loading...

Free Joomla! template by L.THEME