Principalmente sereno

22°C

Torre Santa Susanna

Principalmente sereno

Umidita' 92%

Vento 28.97 km/h

HOT NEWS

TORRE: IL SUO SOGNO DIVENTA REALTA' DI ROBERTO EPIFANI

Torre Santa Susanna- Si appresta a varcare la soglia della scuola allievi marescialli di Firenze, il “piccolo italiano napoletano” come scherzosamente lo chiamava il mitico brigadiere Giovanni Fasano, quando con il suo pigiama “Juventino”  scendeva dall’alloggio alla ricerca di suo padre. Si tratta di David Lazzari, figlio d’arte che ho visto crescere in fretta, forte di quei sani valori che i suoi genitori gli hanno insegnato.

Ha abbracciato la politica e ricevendo dal sottoscritto lamentele perché pur avendo le capacità non vedevo in lui un politico. Su 20.000 candidati egli si è classificato al trentesimo posto, una classifica che dice tutto. La sua tenacia è stata premiata con insistenza, dopo altri tentativi in cui non era riuscito ad arrivare nei primi posti.

Ma adesso è pronto a seguire le orme di suo padre, lo  storico comandante di stazione, cavaliere Francesco Lazzari (onore al merito).

Sono convinto che avremo un altro mitico comandante di stazione, perché è  nella sua indole. Quando capitava di dialogare, ha sempre palesato la voglia di combattere  contro le ingiustizie sociali,  amareggiato anche dalle tristi esperienze che ha dovuto ingerire come un boccone amaro. Caro David non mi deludere, non ti chiedo di fare l’eroe, ma non tirarti mai indietro nell’imporre il rispetto della legge, come tuo padre ha sempre fatto. La gloriosa Arma dei Carabinieri che si appresta ad accoglierti tra le sue più prestigiose scuole, ti darà l’opportunità di mettere in pratica  quello che ti sei sempre prefissato. Non ti scordare di un “umile cronista di campagna” della tua Torre Santa Susanna che non hai mai voluto abbandonare, e dei tuoi innumerevoli amici con cui hai condiviso gioie e dolori. Spero di vivere, per poter un giorno scrivere di un altro ONORE AL MERITO.

 

loading...

Free Joomla! template by L.THEME