Parzialmente nuvoloso

21°C

Torre Santa Susanna

Parzialmente nuvoloso

Umidita' 74%

Vento 27.36 km/h

HOT NEWS

Festa di fine estate “Serata White” a Casa per la Vita

In un clima di sentita familiarità si è tenuta nella serata del 21 settembre 2018 la festa di fine estate dal tema White presso la villa Dolce Forno, organizzata dalla Casa per la vita “Don tonino bello”, sita in via provinciale per Erchie, Torre Santa Susanna. La Struttura accoglie ospiti che hanno bisogno di un supporto affettivo e relazionale ed il lavoro al suo interno ha come obiettivo quello di potenziare e mantenere le abilità di ciascun utente nella gestione della quotidianità. 

Tradizionalmente, la “Don Tonino Bello” festeggia la fine dell’estate, indicando simbolicamente il nuovo percorso formativo ed educativo, coordinando la festa con un tema specifico. Quest’anno, si è pensato al tema bianco perché esso rappresenta l’unione di tutti i colori, fungendo da collante al nuovo Progetto educativo sulle emozioni. L’abc delle emozioni rappresenta per gli educatori emozionali un trampolino di conoscenza degli ospiti che vivono entro la casa per la vita, non solo da un punto familiare (entro la struttura) ma anche sociale e culturale. Strutturalmente il laboratorio prevede una parte didattica ed in particolare tratterà le cinque emozioni primarie (paura, disgusto, felicità, ira e tristezza); una parte esperienziale, volto ad approfondire attraverso un training teatrale la messa in scena di ruoli e situazioni ad hoc; ed un cineforum, volto alla visione e discussione del film d’animazione “Inside Out”, Pixar Animation Studios,2015.
La piscina, l’abbigliamento degli invitati e degli ospiti ha rispecchiato il colore bianco rendendo ammaliante la candida serata. Durante la stessa, gli ospiti hanno ballato un lento con la canzone “A Thousand Years” di Christina Perri rendendo l’atmosfera emozionante e calda; seguito dalla proiezione di un video di foto cogliendo i momenti più felici di ogni ospite durante l’anno corrente, concludendo con la volata dei palloncini bianchi riflettendo i desideri di ogni ospite della struttura.
Ancora una volta è stato l’amore a rendere possibile tale realtà, voluta dai coniugi Benedetta e Gino Screti, attorniati dalla famiglia e dalle persone a loro care che hanno ringraziato i collaboratori che seguono quotidianamente i ragazzi della casa per la vita, con grande professionalità ed umanità, l’avvocato Caterina Pugliese e le famiglie degli ospiti che hanno contribuito a rendere la serata eccellente e brillante.
Se le formiche si mettono d’accordo possono spostare insieme un elefante ed effettivamente il successo della serata è stato frutto, di un lavoro di squadra coeso e infrangibile, “…..e coloro che furono visti danzare vennero giudicati pazzi da coloro che non potevano sentire la musica”, questo dipende dalla volontà, dalla passione e dell’amore di ciascuno in relazione alle proprie finalità.
Grazie a tutti.

 

e-max.it: your social media marketing partner
loading...

Free Joomla! template by L.THEME