Ambientalisti ingaggiano avvocato di Milano per bloccare il depuratore a Urmo

fonte lavocedimanduria.it

L’associazione dell’ambientalista manduriano Francesco Di Lauro, “Azzurro Jonio”, promotrice di una raccolta fondi necessari a finanziare azioni legali che fermino il progetto del depuratore sulla costa, ha affidato incarico di consulenza legale all’avvocato milanese Claudio Linzola. Il professionista esplorerà la possibilità di un ricorso amministrativo contro il progetto di Aqp che, come è noto, dopo la fase “‘condotta sottomarina” è passato a quella delle “vasche e buffer” in aree naturali protette, per poi iniziare i lavori cominciando dal solo corpo centrale dell’impianto senza alcuna indicazione del recapito finale dei reflui.

Il 3 aprile alle ore 18, nella chiesetta di Santa Croce, è previsto un incontro pubblico con l’avvocato milanese. L’associazione, per lo stesso scopo, valuterà altre possibili strade di natura penale e civilistica.