Incendio di rifiuti a San Pietro, pineta salva grazie ai pompieri

fonte lavocedimanduria.it

Un incendio di rifiuti abbandonati si è sviluppato nel primo pomeriggio di oggi, lunedì 1 aprile, nel parcheggio che confina con il lato Nord della pineta di San Pietro in Bevagna, marina di Manduria. A prendere fuoco sono state decine e decine di metri cubi di rifiuti di ogni genere, dalla spazzatura domestica agli stralci di potatura d’alberi e piante, suppellettili abbandonati, pneumatici e materiale dell’edilizia. La zona, come si può vedere dalla foto nel riquadro a destra scattata una decina di giorni fa, si era trasformata in una enorme discarica a cielo aperto.

Sul posto sono intervenute le squadre dei vigili del fuoco di Manduria che hanno trovato difficoltà a spegnere l’incendio alimentato dai rifiuti ad elevata combustibilità. Colonne di fumo hanno invaso la località balneare procurando fastidio alle attività commerciali della piazza poco distante dal rogo. A risparmiare la vicina pineta è stato l’intervento tempestivo dei vigili del fuoco del distaccamento manduriano. Considerate le temperature sicuramente no elevate è difficile pensare ad un’autocombustione.