TORRE: SFIORATA LA TRAGEDIA, BIMBA RICOVERATA GRAVI USTIONI

Torre Santa Susanna- Intorno alle 15.00 del 29 Aprile, giungeva con codice rosso al Perrino di Brindisi, una bambina di appena un anno di età. La bimba era stata vittima di un incidente domestico, li si era rovesciata addosso una pentola di acqua bollente. Per  cui i sanitari riscontrando gravissime ustioni la ricoveravano in prognosi riservata nel   reparto  di Pediatria. Fortunatamente, grazie alle cure dei medici del reparto citato, dopo alcuni giorni  è stata sciolta la prognosi.