Due pitbull scavalcano la recinzione di una villetta e azzannano un uomo: grave un professore

Fonte: brindisicronaca.it

Un uomo di 80 anni è stato azzannato da due cani. L’episodio si è consumato nel pomeriggio di ieri, domenica 21 giugno, nelle campagne di Cisternino, in contrada Montanaro, residenza estiva del professionista. Secondo una prima ricostruzione i due pitbull avrebbero scavalcato la recinzione della loro abitazione per accedere nel giardino della villa dell’ottantenne, professore universitario del Policlinico di Bari.
L’uomo è stato aggredito violentemente prima alle gambe e successivamente in altre parti del corpo. Ad evitare il peggio, il tempestivo intervento dei vicini di casa, che non con poche difficoltà, sono riusciti a placare la ferocia dei due pitbull.
ll professore è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Perrino di Brindisi, successivamente lo stesso è stato trasferito al Mater Dei Hospital. L’uomo non è in pericolo di vita, ma la prognosi resta riservata.