GLI “SPAZZINI” DI UNA VOLTA

 

Torre Santa Susanna-La foto ritrae i nostri “spazzini” nella fine degli anni 80. All’epoca  dipendenti della Tradeco, sono riconoscibili da sx  Epifani, Corrado, Antonaci, Cavallo, Soroberto,  Carrozzo, Guglielmi , acc da sx:  Giordano, Pagliara ( in pensione) e Varratta. Oggi non si chiamano più spazzini ma operatori ecologici e sono dipendenti della Monteco.Sono loro, che ogni giorno  svuotano migliaia di secchi pieni di immondizia per rendere decoroso il paese. Ma il loro impegno è vano, se si aggiunge l’inciviltà dei cittadini e qualche malfunzionamento del sistema di raccolta. Una cosa è certa, che i torresi stanno impazzendo specie per la frazione non riciclabile, nell’ultimo giorno di raccolta risalente al 28 Gennaio molti secchi non sono ritirati perché la raccolta non era a norma.Ma il mio scritto, non vuole essere oggetto di polemica in merito al servizio, ma solo ed esclusivamente riportare agli onori della cronaca una foto rispolverata da qualche operatore ecologico, che immortala una squadra di lavoratori che all’alba scende in campo per pulire il paese, con mezzi moderni e più celeri  e forse meno faticosi rispetto alla  storica carretta tirata a braccia per poi far confluire tutto nella discarica di contrada “Munticieddi”. Tempi che furono e che non ritorneranno più……

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.