Dimesso dall’ospedale muore due giorni dopo, la magistratura apre l’inchiesta

Le indagini sono state avviate a seguito di un esposto presentato dall’avvocato Francesco Ferretti su incarico dei parenti

fonte lavocedimanduria.it

La magistratura di Taranto ha aperto un’inchiesta sulla morte di un 53enne manduriano avvenuta cinque giorni fa all’ospedale di Manduria. Le indagini sono state avviate a seguito di un esposto presentato dall’avvocato Francesco Ferretti su incarico dei parenti.
Pare che l’uomo due giorni prima il decesso fosse stato ricoverato per febbre alta e dimesso dal pronto soccorso un paio d’ore dopo. La procura della Repubblica di Taranto ha sequestrato la salma per l’autopsia che sarà eseguita nelle prossime ore.