ERCHIE: CHE IL SIGNORE TI ACCOLGA IN PARADISO

Erchie- Generalmente, non scriviamo di “tragedie” per fare scoop, ma perché mossi da solidarietà umana. Si è spento nel carcere di Lecce  Mario Laporta ( classe 1977) un  giovane invalido civile,  conosciuto ad Erchie   in quanto nei paesi piccoli  si conoscono tutti.Forse per Mario, non si apriranno le porte del paradiso, secondo santa romana Chiesa, ma chi è senza peccato scagli la prima pietra. In questa società fatta di egoismo, dove vige il detto: sto bene io stanno bene tutti, la fragilità umana deve essere tollerata. Per cui caro Mario anche per te si sono aperte le porte del Paradiso, ed in questo luogo tu troverai le gioie che la vita terrena non ti ha riserbato. La redazione della La Voce A Sud  porge le più sentite condoglianze alla famiglia  Laporta.